logo

martedì 28 aprile 2015

I 30+ biglietti da visita più creativi di sempre.

Il biglietto da visita,

tutti hanno bisogno di un biglietto da vista, dall’architetto, alla palestra di yoga, passando dall’addestratore di cani fino ad arrivare al centro dermatologico che nasconde tatuaggi. 
Nessuno può pretendere di aprire un’attività commerciale senza un bigliettino da visita che lo rappresenti. 

Ormai qualunque cosa nel mondo rispetta degli standard e lo standard dei biglietti da vista da secoli oramai è rappresentato da un rettangolo bianco di cartoncino dalle dimensioni minime di 8 per 5 centimetri.

La classica storia del bigliettino da visita è questa:

“Salve sono un insegnate di pilates, ecco il mio biglietto da visita”
Il destinatario riceve il suo  bel cartoncino bianco con su un nome ed un numero e lo mette nel taschino della sua giacca. 
Una volta arrivato a casa, la giacca, l’insegnante di pilates e i suoi contatti finiscono dritti in lavatrice.

Risultato? il destinatario del biglietto, che magari aveva davvero bisogno di un insegnate di pilates per mettersi in forma, ora non ha più il numero di cui aveva bisogno, dall’altro lato l’insegnate di pilates ha perso un potenziale cliente, per colpa di una lavatrice?

Pensate invece se il bigliettino dell’insegnate fosse stato creativo come uno di quelli che abbiamo selezionato per voi ad esempio quello dell'omino giallo che oltre a contenere le informazioni necessarie di contatto possiede anche la capacità di intrattenere il potenziale cliente … di sicuro non sarebbe finito in lavatrice, ma avrebbe innescato nel potenziale allievo di pilates un ricordo difficile da eliminare e magari la sera stessa, prima di fare la lavatrice, avrebbe chiamato il maestro per fissare un appuntamento in palestra. 

La creatività ha da sempre la presunzione di rompere le regole e di surclassare gli standard, trasformandoli in qualcosa di unico e geniale che di standardizzato non ha proprio nulla, non per altro la chiamiamo “creatività”.

In questa Gallery del nostro blog vi mostriamo come diversi designer da tutto il mondo si sono divertiti a trasformare il classico rettangolo del famoso biglietto da visita in qualcosa di unico, che riesce non solo ad attirare l’attenzione di un potenziale cliente, ma a restare nella memoria innescando un ricordo, un esperienza, un meccanismo che riesce ad essere il migliore veicolo di comunicazione del quale un’attività può usufruire per restare nella mente di chi riceve.


Ok, è solo un bigliettino da vista, ma può fare grandi cose!
































CyberTribu

Viale Carducci, 18 - 40125 Bologna (BO) Italia
Tel (+39) 051 4070549
Mail info@cybertribu.com
Web www.cybertribu.com

Seguici sui nostri canali social